ACCEDI
U.S.I.

Informazioni e Prenotazioni

06/32868.1

Assistenza Servizi On-line 06/32868.234

Dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 17:00


Ortopanoramica

Che cos’è l’ortopanoramica?
 
L’ortopanoramica è un esame radiografico di base che viene eseguito per lo studio dei denti, delle arcate dentarie, delle ossa alveolari e delle strutture circostanti. 
È uno strumento diagnostico fondamentale nello studio della situazione generale della bocca del paziente e nella formulazione della diagnosi così da individuare la terapia più corretta.
 
A che cosa serve l’ortopanoramica?
 
Oltre che nelle fasi preparatorie ai trattamenti odontoiatrici, l’ortopanoramica è indispensabile per la valutazione della dentizione nei bambini, ma anche per la diagnosi di malformazioni dentarie e per evidenziare lesioni ossee, infiammazioni, cisti o tumori. 
L’ortopanoramica, però, non è solo un esame diagnostico ad uso odontoiatrico; essa infatti è impiegata per lo studio di diverse patologie chirurgiche, otorinolaringoiatriche, maxillo-facciali e, come già detto, oncologiche.
 
Quanto dura l’esame?
 
L’esecuzione dell’esame radiologico è molto veloce; il tempo effettivo non supera il minuto.
 
L’ortopanoramica è un esame pericoloso?
 
No, essa prevede l’emissione di radiazioni ionizzanti di tipo X a basso dosaggio grazie all‘esposimetro automatico che regola il tempo di esposizione, i mA ed i kV in base alla reale densità del tessuto attraversato. In questo modo si riduce il tempo d’esame, è eliminata la necessità di ripetizione e rende la procedura più semplice.
 
Chi può sottoporsi all’ortopanoramica?
 
Tutti possono sottoporsi con tranquillità all’esame.

L’esame è doloroso?
 
No. Durante l’esame il paziente rimarrà in piedi, posizionato dall’operatore, fermo ed immobile. Per evitare sovrapposizioni delle arcate dentarie, al paziente viene fatto mordere un supporto rigido.
 
L’esame comporta dei rischi?
 
L’ortopanoramica è poco nociva per il paziente grazie al basso dosaggio di radiazioni ionizzanti utilizzato.
 

Per informazioni e prenotazioni: Centro Unico 06/32868.1

Preparazione all'esame

 
Per l’esecuzione di un’ortopanoramica non è richiesta nessuna preparazione particolare. Ovviamente il paziente deve riporre prima dell’esame ogni oggetto metallico indossato e che potrebbe dar luogo ad ombre radiografiche (orecchini, piercing, protesi mobili e dentiere).

Galleria fotografica