ACCEDI
U.S.I.

Informazioni e Prenotazioni

06/32868.1

Assistenza Servizi On-line 06/32868.234

Dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 17:00


Trattamenti estetici prima delle vacanze, ecco quali fare e quali no.

Trattamenti estetici prima delle vacanze, ecco quali fare e quali no.
Durante l’estate spesso si corre ai ripari desiderando all’ultimo momento di migliorare la propria situazione corpo e viso per ottenere il miglior risultato prima dell’atteso periodo di riposo estivo.
A tal proposito è necessario ricordare che alcuni trattamenti fotosensibilizzanti debbono essere assolutamente evitati durante i mesi estivi quali, ad esempio, i Peeling chimici, i Laser frazionati ablativi o ancora la Scleroterapia Laser per il viso e corpo. 
 
Per migliorare l’aspetto del viso in poco tempo abbiamo sicuramente, primo tra tutti i trattamenti, il Microbotulino (Micro Botox o Meso Botox o Baby Botox). È una tecnica iniettiva, intradermica, che permette di migliorare in poco tempo il profilo mandibolare, del collo, della zona perioculare e della fronte, ottenendo un effetto molto naturale.
 
Per i pazienti che presentano reazioni avverse al Botox o per coloro che non vogliono comunque utilizzarlo è, invece, consigliato il trattamento con oligo peptidi con effetto Botox Like. Questa tecnica permette, in particolare, di ottenere un effetto clinico migliorativo, soffice e lento, ma necessita di più trattamenti.
E’, inoltre, da segnalare il nuovo trattamento con l’Insulina a basso dosaggio, che permette di biorivitalizzare, biostimolare e tonificare il viso, il collo, il decolletè, rassodare gli arti superiori ed inferiori, rimpolpare il viso e rimodellare il seno.
 
Per quanto riguarda il rimodellamento del corpo la tecnologia ha permesso altresì di sviluppare sempre più efficacemente trattamenti quali la Criolipolisi e le Onde Acustiche. Nessuno dei due sistemi utilizza aghi, sono entrambi non invasivi, completamente scevri da dolore o fastidio e donano un trattamento completo in un’atmosfera di assoluto relax.
 
La Criolipolisi è uno dei trattamenti più richiesti del momento, sia dagli uomini che dalle donne, per trattare fianchi, addome, interno ed esterno cosce, braccia, ginocchia e polpacci.
Il trattamento della riduzione dell’adiposità localizzata con modalità non chirurgiche non è doloroso e non crea traumi né lividi. La zona trattata rimane arrossata per alcuni minuti ed ogni seduta permette di eliminare il 20% del grasso in modo definitivo.
 
Il nuovo sistema di Onde Acustiche (Onde d’Urto) è associato alla Radiofrequenza in modo simultaneo e consente di ottenere un risultato alquanto efficace per rimodellare e tonificare la pelle in seguito alla distruzione delle cellule grasse (adipociti).
In Estetica le Onde Acustiche riducono il grasso localizzato a livello di addome, braccia, cosce, gambe, mento, dorso e glutei; migliorano, inoltre, gli inestetismi della cellulite in tutte le zone dove è presente la pelle a buccia d’arancia, con conseguente effetto rimodellante e rassodante.
 
Gli ultimi aggiornamenti delle apparecchiature utilizzate in Medicina Estetica hanno come scopo finale il raggiungimento del massimo risultato, tenendo ben lontano il dolore e lo stress da trattamento e procurando, invece, un notevole rilassamento mente-corpo. Si annoverano in particolare, tra questi trattamenti, la Radiofrequenza, l’Ossigeno iperbarico, la Carbossiterapia, l’Ossigeno Ozono Terapia, l’Ossigeno Frazionato, lo Streching Endodermico tridimensionale, la Terapia L.E.D. e l’Elettroforesi Trasdermica Estetica, che permettono di avere risultati sempre più duraturi ed efficaci anche per i pazienti che arrivano ad eseguire i trattamenti nel periodo estivo.

Anche d’estate U.S.I. apre la strada, come di consueto, a tutte le novità di questo incredibile momento storico per la Medicina Estetica.
 
 
Dott. Stefan Dima
Responsabile Reparto di Medicina Estetica
Tel. 06/32868.288-32868.1
Cell. 337/738696
e-mail: medestetica@usi.it