ACCEDI
U.S.I.
3906328681

La giusta dieta per ogni “biotipo”.

La giusta dieta per ogni “biotipo”.
Vi sarà sicuramente capitato di sentire qualcuno che vi dice "non capisco, seguo la stessa dieta della mia amica ma lei dimagrisce e io non ho perso neanche un etto: come è possibile?"
La verità è che è possibile, anzi possibilissimo, per un semplice motivo: non esiste una dieta uguale per tutti. Partendo da questo presupposto, che elimina di colpo tutte le diete generiche lette su giornali, libri riviste, e quelle suggerite da amici e parenti, non rimane che cercare di capire quale è il modo migliore per raggiungere il proprio scopo.

Esiste però una dieta giusta per ogni persona, una dieta che prenda in considerazione anche le caratteristiche morfologiche, il biotipo del paziente, i cicli ormonali e i risultati di alcuni esami specifici come, ad esempio, quello relativo al funzionamento della tiroide.

I biotipi si distinguono in:
  • Androide, la forma del corpo ricorda una mela. L’adipe si concentra nella zona addominale, e in misura minore nel collo, spalle, braccia e torace; mangiano troppo o troppi grassi ma possono dimagrire abbastanza facilmente. I biotipi androidi sono a rischio di malattie cardiovascolari, diabete di tipo 2 e steatosi epatica, e sono predisposti all’insulino-resistenza.
  • Ginoide, configurazione corporea "a pera", vita sottile e fianchi larghi. Questa distribuzione del grasso corporeo è favorita dagli ormoni estrogeni. Caratterizzati da metabolismo lento, perdono difficilmente peso possono avere problemi circolatori e di cellulite.
  • Normotipo, con sovrappeso distribuito su tutto il corpo. Non aumentano di peso facilmente ma, se soffrono stili di vita scorretti, stress e cattive abitudini alimentari senza esercizio fisico, accumulano grasso in maniera omogenea su tutto il corpo. 
Per ogni biotipo è importante la scelta qualitativa, quantitativa e cronologica degli alimenti, ossia in quale momento della giornata è più corretto assumere i carboidrati le proteine e i grassi. Inoltre ogni biotipo ha la sua adatta tipologia di attività fisica e di allenamento.
Per conoscere meglio il proprio biotipo ed avere una dieta elaborata sulle proprie caratteristiche, è indispensabile ricorrere ad un nutrizionista professionista che sappia prendere in considerazione tutte le varianti al fine di permettere una corretta e duratura riduzione del peso.

Nei i centri U.S.I. Piazza Vittorio (Via Machiavelli, 22) e Serpentara (Via G. Pacchiarotti, 95) è possibile effettuare la valutazione dello stato nutrizionale personalizzata e i successivi controlli con la Biologa Nutrizionista, che elaborerà il piano alimentare più adatto per ogni paziente. 
 
Dott.ssa Deborah Tognozzi
Biologa Nutrizionista
Specialista in Applicazioni Biotecnologiche
U.S.I. Piazza Vittorio - Via Machiavelli, 22
U.S.I. Serpentara - Via G. Pacchiarotti, 95