ACCEDI
U.S.I.

Informazioni e Prenotazioni

06/32868.1

Assistenza Servizi On-line 06/32868.234

Dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 17:00


Sonoisterosalpingografia: nuovo esame presso centro PRO.DI.LAB.

Sonoisterosalpingografia: nuovo esame presso centro PRO.DI.LAB.La Sonoisterosalpingografia - SHSG rappresenta una metodica diagnostica ecografica che consente la valutazione della cavità uterina e della pervietà tubarica.
Le tecniche diagnostiche maggiormente conosciute e ancora oggi più frequentemente utilizzate per lo studio delle tube di Falloppio sono rappresentate dall’isterosalpingografia - HSG (indagine radiologica) e dalla cromo-salpingografia per via laparoscopica (tecnica chirurgica). Tali metodiche rappresentano infatti il gold standard nella valutazione della pervietà, decorso e morfologia delle tube nella valutazione della donna infertile.
La Sonoisterosalpingografia rappresenta una valida alternativa alle tecniche classiche nell’inquadramento diagnostica della paziente con sospetta infertilità da fattore tubarico in quanto presenta indubbi vantaggi consolidati da numerosi articoli scientifici nazionali e internazionali. Nello specifico è un’indagine caratterizzata da minore invasività, eseguita in ambulatorio senza necessità di alcun tipo di anestesia, non prevede l’utilizzo di radiazioni con costi notevolmente inferiori. Inoltre è fondamentale sottolineare come tale tecnica non si limiti solo allo studio delle tube ma permetta di ottenere informazioni dettagliate sulla cavità endometriale uterina necessarie ai fini del corretto management della donna infertile. Infatti dall’analisi dei dati riportati in letteratura è confermato come oltre il 10% dei casi di infertilità sia da attribuire alla presenza di malformazioni uterine che rendono difficoltoso se non impossibile l’impianto embrionale o l’evoluzione di una gravidanza.
La SHSG presenta una sensibilità superiore alla HSG nell’accertamento delle suddette malformazioni uterine, presentando nel complesso un’accuratezza diagnostica del 75%-80%.

TECNICA DI ESECUZIONE

La SHSG viene eseguita in ambulatorio medico senza anestesia entro il 12^ giorno del ciclo mestruale, in caso di cicli irregolari è consigliata l’esecuzione di un test di gravidanza con dosaggio ematico della BHCG per accertare l’assenza di una possibile gravidanza iniziale.
L’esame prevede l’introduzione nel collo uterino di un sottilissimo catetere che consente l’instillazione di soluzione fisiologica sterile nella cavità uterina e di visualizzare ecograficamente per via transvaginale il conseguente passaggio del liquido dalla cavità alle tube e il flusso di arrivo nella cavità peritoneale grazie all’utilizzo del Color-Doppler.
Nel 10% delle pazienti non è possibile eseguire l’esame per stenosi serrata del collo uterino. In questi casi sarà necessario eseguire l’indagine in altra sede con l’ausilio di una leggera anestesia.
Gli effetti collaterali sono scarsi e maggiormente rappresentati da dolori crampiformi simil-mestruali, modeste perdite ematiche e nausea risolvibili entro 1-2 ore dall’esame stesso.

DA OGGI A TUTTE LE DONNE CON PROBLEMI DI INFERTILITA’ E’ POSSIBILE RICHIEDERE INFORMAZIONI SULL’ESAME ED EFFETTUARE PRENOTAZIONI PRESSO IL CENTRO USI- PRO.DI.LAB.

Dott. Alessandro Cavaliere - Dott.ssa Valentina Chiusuri
Ginecologia e Ostetricia
PRO.DI.LAB. – Via Casilina, 1838