U.S.I.
3906328681

Endoscopia

Che cos'è l'Endoscopia?

L'Endoscopia è una procedura diagnostica che consente di esplorare le cavità anatomiche. E' una metodica molto utile nella stadiazione delle neoplasie e fornisce informazioni utili alla scelta del trattamento più adeguato.

A che cosa serve l'Endoscopia?


L'Endoscopia permette la visualizzazione diretta di una cavità anatomica attraverso particolari sonde a fibre ottiche (endoscopio), effettuata a scopo diagnostico, chirurgico e terapeutico. 

L'esaminatore può raccogliere a scopo diagnostico informazioni di tipo anatomico o anatomopatologico (attraverso l'osservazione di aspetti strutturali e l'eventuale prelievo di materiale da sottoporre successivamente a esame istologico) e di tipo fisiologico (attraverso il monitoraggio di aspetti funzionali); può inoltre eseguire interventi chirurgici (come l'asportazione di neoformazioni, di calcoli delle vie urinarie o biliari, ecc.) o anche procedere alla istillazione locale di un farmaco o al tamponamento diretto di un'emorragia interna.

Per informazioni e prenotazioni: Centro Unico 06/32868.1

Preparazione all'esame

La preparazione all'Endoscopia comprende una serie di misure dietetico-comportamentali da attuarsi nei giorni e nei momenti antecedenti l'esame. La specifica preparazione varia a seconda che si tratti di Colonscopia, Gastroscopia o Capsula Endoscopica.

Un'adeguata preparazione intestinale rappresenta uno dei fattori più importanti per consentire al medico un'accurata esplorazione dell'intestino.
La preparazione intestinale consta di due parti essenziali: la dieta e l'assunzione del lassativo. Entrambe dovranno essere eseguite in modo accurato e scrupoloso, secondo le indicazioni fornite in dettaglio.
Il giorno dell'esame bisognerà presentarsi con tutta la documentazione clinica ed eventuali esami eseguiti precedentemente.

Colonscopia-Preparazione all'esame